Meno visitatori ma acquisto maggiore intenzione di acquistare a PlastEurasia 2021 a Istanbul

- Notizie

This is not an official translate. Original version here

"La maggior parte dei visitatori proveniva da Turchia, Russia e Paesi dell'Asia centrale. Un insieme di profili manageriali e tecnici, e con una maggiore intenzione di acquisto rispetto alle precedenti edizioni della fiera"

Il team di MachinePoint è appena tornato da Istanbul, dove la scorsa settimana si è svolto PlastEurasia 2021. PlastEurasia è la fiera più importante per l'industria delle materie plastiche nella regione.

Questa trentesima edizione ha riunito 854 aziende espositrici provenienti da 39 paesi diversi e 60.742 visitatori professionali da 99 paesi. Si è inoltre registrata una maggiore assenza di espositori asiatici rispetto alle precedenti edizioni, e la totale assenza di visitatori cinesi. Gli effetti della pandemia globale e i problemi che essa genera per i viaggi internazionali sono ancora molto presenti.

La percezione generale della fiera è che i risultati siano stati comunque positivi, in quanto il profilo del visitatore non è più caratterizzato da chi cerca informazioni generiche ma piuttosto da visitatori che si presentano allo stand con piani di investimento avanzati e intenzioni di acquisto. Tuttavia, dobbiamo evidenziare le conseguenze dovute all'attuale mancanza di componenti elettronici, nonché il prezzo del trasporto poiché generano una notevole incertezza nella pianificazione delle consegne dei macchinari.

Durante la fiera abbiamo anche incontrato i nostri clienti dell'area balcanica e abbiamo discusso dei loro piani per l'acquisto e la vendita di macchinari usati a medio termine. Un problema comune a tutte le aziende del settore: la difficoltà di reperire personale qualificato. Poche persone sono disposte a lavorare nel settore, ei profili più qualificati ed esperti decidono di trasferirsi all'estero cercando migliori opportunità nelle aziende dell'Europa occidentale.

La fiera era ben organizzata, con abbastanza stand informativi e personale presente in tutti i padiglioni per aiutare i visitatori.

Rispetto alle precedenti edizioni il numero di visitatori allo stand è stato inferiore, ma anche così l'investimento in fiera è valso la pena. La maggior parte dei visitatori è stata turca, seguita da molti visitatori dalla Russia e dall'Asia centrale.

Anche il feedback degli altri partner MachinePoint presenti in fiera è stato abbastanza positivo e si è percepita una ripresa dell'interesse a partecipare alle fiere. La maggior parte concorda sul fatto che il profilo dei visitatori è cambiato. Il sentimento condiviso è: “meno visitatori, ma con una maggiore intenzione di acquisto”. Concludiamo che questa è un'altra conseguenza della pandemia di Covid in cui viviamo, i viaggi agli eventi sono più complicati da organizzare rispetto ai tempi pre-pandemia e, poiché comportano uno sforzo maggiore, i viaggi alle fiere tendono ad essere più mirati con progetti già in uno stadio avanzato.

*Nome:
*Telefono:
*Nome della società:
*Indirizzo mail:
*Città:
*Paese:
*Commenti:


Contatti

Head Office - Europe
Parque Tecnológico de Boecillo
Calle Andrés Laguna 9-11
E - 47151 Valladolid
Spain
+34 983 549 900
info@machinepoint.com
Vedere i nostri uffici »

MachinePoint in tutto il mondo